Theatrum Orbis Terrarum

un blog che intende raccogliere vari appunti per viaggiare, visitare e scoprire tutto ciò che viene offerto.

Fotografie e testi possono essere stati recuperati da altri siti, doverosamente linkati, o comunque riconducibili dagli indirizzi delle immagini.

Hergiswil

Stato: Bandiera della Svizzera Svizzera (Waldstätte)

Cantone:Wappen Nidwalden matt.svg Nidvaldo

abitanti: 5.000 (dato 2011)

Nome Ufficiale: Gemeinde Hergiswil

Nome Latino, italiano: Hergiswil

LINK:

Pigna (corsica)

Stato: bandiera Francia

Regione:Corsica  stemma Corsica

Provincia: Alta Corsica

abitanti: 100 (dato 2009)

Nome Ufficiale: Commune de Pigna

Pigna (in corso Pigna) è un comune francese di 102 abitanti situato nel dipartimento dell’Alta Corsica nella regione della Corsica della Balagne.

Questo piccolo borgo è considerato uno dei più belli di Corsica e ha saputo contrastare l’oblio e la decadenza in cui versano molti villaggi dell’entroterra.

LINK:

image

Formiae, Hormiae prius dictae olim, sedes antiqua Lestrigonum (“Formia, prima detta, un tempo, Hormiae, fu antica sede dei Lestrigoni”).
I Lestrigoni sono un popolo leggendario di giganti antropofagi, citati nell’Odissea come distruttori della flotta di Ulisse (della quale si salva solo la nave dell’eroe)

Formiae, Hormiae prius dictae olim, sedes antiqua Lestrigonum (“Formia, prima detta, un tempo, Hormiae, fu antica sede dei Lestrigoni”).

I Lestrigoni sono un popolo leggendario di giganti antropofagi, citati nell’Odissea come distruttori della flotta di Ulisse (della quale si salva solo la nave dell’eroe)

Secondo la storia, Roma fu costruita sopra sette colli, la cui identificazione si perde nella storia delle origini della città, lasciando ancora dubbi tra gli storici, come dimostrato dall’esistenza di diverse liste.
I sette colli, quelli riportati da Cicerone e Plutarco, sono:
Aventino
Campidoglio
Celio
Esquilino
Palatino
Quirinale
Viminale

Secondo la storia, Roma fu costruita sopra sette colli, la cui identificazione si perde nella storia delle origini della città, lasciando ancora dubbi tra gli storici, come dimostrato dall’esistenza di diverse liste.

I sette colli, quelli riportati da Cicerone e Plutarco, sono:

  • Aventino
  • Campidoglio
  • Celio
  • Esquilino
  • Palatino
  • Quirinale
  • Viminale
Giovanni I, detto il Postumo (Parigi, 15 novembre 1316 – Parigi, 20 novembre 1316), fu re di Francia e Navarra per i soli cinque giorni della sua vita.

Giovanni I, detto il Postumo (Parigi, 15 novembre 1316 – Parigi, 20 novembre 1316), fu re di Francia e Navarra per i soli cinque giorni della sua vita.

Luigi X, detto l’Attaccabrighe (le Hutin) (Parigi, 4 ottobre 1289 – Castello di Vincennes, 5 giugno 1316), membro della dinastia capetingia, era figlio di Filippo IV il Bello e Giovanna di Navarra.
Alla morte del padre nel 1314, divenne re di Francia e venne incoronato ufficialmente nella cattedrale di Reims nell’agosto 1315. Prese anche il titolo di re di Navarra ereditato dalla madre alla morte di lei, il 2 aprile 1305.
l regno di Luigi X fu breve e non degno di nota, dominato dalla contesa continua con le fazioni nobili all’interno del regno.

Luigi X, detto l’Attaccabrighe (le Hutin) (Parigi, 4 ottobre 1289 – Castello di Vincennes, 5 giugno 1316), membro della dinastia capetingia, era figlio di Filippo IV il Bello e Giovanna di Navarra.

Alla morte del padre nel 1314, divenne re di Francia e venne incoronato ufficialmente nella cattedrale di Reims nell’agosto 1315. Prese anche il titolo di re di Navarra ereditato dalla madre alla morte di lei, il 2 aprile 1305.

l regno di Luigi X fu breve e non degno di nota, dominato dalla contesa continua con le fazioni nobili all’interno del regno.